P.assaggi di Vino – Ponte di Tiberio Rimini

Con oltre 30 cantine vitivinicole del territorio, 5 piazze di degustazione, più di 100 tra volontari e produttori coinvolti, 150 etichette in degustazione, 15.000 calici di vino brandizzati e pronti ad ospitare fino a 60.000 assaggi di DOC del territorio “P.assaggi di Vino” si avvia a inaugurare – il prossimo 15/16 Luglio sul Ponte di Tiberio e Dintorni – una edizione assolutamente straordinaria per partecipazione e fittissimo programma di degustazioni e concerti.

Mentre nel Borgo di San Giuliano, fervono gli ultimissimi ritocchi agli allestimenti e agli stand per l’appuntamento estivo dedicato alle DOC del territorio più longevo e amato da turisti e riminesi, nelle cantine i viticoltori approfittano degli ultimi instanti per selezionare con dovizia le etichette da portare in degustazione: Sangiovesi Superiori Doc Romagna, Rebole, Biancami, Cabernet Doc colli di Rimini, Rosè… tante, tantissime le tipologie di vino divise per le oltre 7000 bottiglie pronte per la due-giorni-di-DOC riminese.

Assieme al vino, come sempre, protagonisti indiscussi dell’attesissima kermesse saranno ovviamente anche loro: le cantine vitivinicole e i produttori della Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Rimini. In una edizione che già si annuncia da record, quest’anno pressochè tutte le aziende vitivinicole caleranno dall’entroterra sul Ponte di Tiberio e le piazzette del Borgo per incontrare appassionati intenditori e curiosi neofiti affascinati dal mondo dell’enologia d’eccellenza. Come sempre il format prevede che a servire le degustazioni siano direttamente i produttori pronti a rispondere alle domande e alle curiosità sulle loro produzioni nelle oltre 35 postazioni dedicate.

Ovviamente tanto vino di qualità, ma non solo… dalle aziende della Strada dei Vini anche tante altre eccellenze enogastronomiche: dal pescato del nostro mare, sia fritto sia al cartoccio, alla migliore selezione di salumi e carni di Mora Romagnola, dai dolci di una volta, ai Tartufi nostrani, all’extravergine e alle confetture. E per questa edizione assolutamente eccezionale raddoppia anche l’offerta di menù street-food del circuito di ristorazione del Borgo San Giuliano: da insalatine croccanti a hamburger di chianina, passando per polipetti alla brace, cozze all’acqua pazza e paelle vegane al km zero oltre 15 menù take-away tutti da scoprire e gustarsi per le viuzze del borgo o scegliendo l’angolo più pittoresco sul vecchio ponte romano.

Come sempre la degustazione dei vini avverrà tramite l’acquisto del calice – al prezzo di 10 euro – con il quale si riceveranno 4 coupon di assaggio e la sacca. Naturalmente si potranno acquistare altri coupon singoli al prezzo di 2,50 euro cadauno.

L’evento – ormai giunto alla sua XIV° edizione – è promosso e realizzato dalla Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Rimini con il patrocinio del Comune di Rimini, della Camera di Commercio e la Provincia di Rimini.

Il Programma e le novità

Ponte di Tiberio e Dintorni…
Come consuetudine dalle 20 di Venerdì 15 Luglio scoccherà per Rimini l’ora delle DOC che per due giorni (venerdì 15 e sabato 16 luglio 2016 dalle ore 20 alle 24 ) verranno stappate lungo il ponte di Tiberio e dintorni. I calici si leveranno in aria nell’incantevole cornice offerta dal ponte di Tiberio, trasformato in un raffinato winebar sotto il cielo stellato e dal Borgo San Giuliano, dove le piazzette dell’antico borgo si animeranno di musica e spettacoli: uno scenario ideale per gustare il vino D.O.C. accompagnato dalle migliori produzioni gastronomiche del territorio.

L’edizione 2016 di P.assaggi di Vino oltre a segnare un record di partecipazione di cantine vitivinicole si annuncia ricca di importanti novità.