Lunedì 28 gennaio, al Grand Hotel di Rimini,   si è tenuto il “Gran Premio della Ristorazione 2019”, dedicato alla cultura della tavola e dell’ospitalità. Il premio è patrocinato dall’International Maitres Association Hotel Restaurant e dalla Federazione Italiana Settore Turismo e dall’Agenzia Stampa ANIC Genova. La selezione dei vincitori è stata curata dal giornalista e critico Pier Antonio Bonvicini e importanti esperti del settore.

Podere Vecciano eletta Cantina dell’Anno per la Provincia di Rimini. “Un premio, dice il Vignaiolo Davide Bigucci, che vogliamo condividere con tutti i nostri clienti ed amici. Che motiva ancora maggiormente i nostri metodi di agricoltura bio e sinergica e la ricerca delle massime espressioni di eccellenza nei nostri vini.”

Dal 2 al 4 febbraio a Rimini, Teatro degli Atti

Tre giorni sull’enogastronomia riminese: incontri, degustazioni e dibattiti.

Ingresso libero al workshop.

https://www.riminitoday.it/eventi/intrecci-di-gusto-2-4-febbraio.html
Domenica16 dicembre, Andrea Rignoli, titolare del Ristorante La Canonica 
ha organizzato una piacevole degustazione davanti al caminetto
quattro cantine, quattro vignaioli,

Stefano Aniballi – Novilara, Podere Vecciano – Coriano,
Andrea Bragagni – Fognano, Vigne dei Boschi – Valpiana di Brisighella.

Il loro racconto, l’etica del lavoro, il carattere dei loro vini,
accompagnati dai sensazionali piatti 
dell’amico Chef Paolo Bissaro, un grande artigiano dei fornelli.

Birra Amarcord e Podere Vecciano, ancora insieme, per una storia ricca di eccellenze e tradizioni.

Amarcord Iga è l’ultima sorprendente creazione del Mastro Birraio di Amarcord, Andrea Pausier e del Vignaiolo Davide Bigucci che hanno unito in un felice connubio due mondi antichi: l’estrosa arte birraia e l’antica tradizione enologica.

La birra, ci racconta Davide, è nata dal mosto di un’accurata selezione di luppoli coltivati dalla Cooperativa Luppoli Italiani di Ravenna, arricchito poi, con il mosto di un nostro vitigno autoctono, il Sangiovese, che donato il colore rosa, apportando particolari note vinose e di frutta rossa. Quella fragranza e morbidezza che ritroviamo anche nel nostro Sangiovese Rosè Brut.

Ora è il tempo di scoprire e assaporare questo colore rosa, ispirato da alcuni versi, posti sulla confezione della Birra Amarcord Iga, della poesia di Giovanni Pascoli Romagna:“Già m’accoglieva in quelle ore bruciate sotto ombrello di trine una mimosa, che fioria la mia casa ai dì d’estate co’ suoi pennacchi di color di rosa;”

 

Cena Solidale
A cura di: Gabriella Ugolini ONLUS, Il Bambino Maestro
Hotel Corallo Rimini
Giovedì 6 dicembre, ore 20.30
I vini di Podere Vecciano accompagneranno la serata.
Catia Casali e Davide Bigucci,
saranno presenti come sostenitori progetto.